NEWS!

Home > news > UCRAINI IN ITALIA, VIA ALLA CONVERSIONE DELLA PATENTE DI GUIDA 24-05-2016

Roma – 24 maggio 2016 -  Diventa più facile per gli immigrati UCRAINI guidare in Italia, grazie a un accordo tra Roma e Kiev sulla CONVERSIONE DELLA PATENTE

Firmato lo scorso novembre, entrerà in vigore domenica 29 maggio. Da LUNEDI 30 MAGGIO, gli ucraini potranno quindi chiedere agli uffici della Motorizzazione che la patente che hanno preso in patria venga convertita in una patente italiana, senza dover sostenere esami teorici o pratici.  Ci sono, però delle limitazioni. 

Come spiega una circolare del ministero dei Trasporti, la conversione sarà infatti possibile solo per le patenti rilasciate prima che il titolare prendesse la residenza in Italia. Inoltre, chi è residente in Italia da oltre quattro anni, potrà convertire la patente, ma dovrà anche sottoporsi a revisione e quindi comunque fare di nuovo gli esami teorici e pratici. 

Condividi questa news: